Domande

Clienti

Di quali informazioni ho bisogno per aprire un account?
Informazioni richieste:

  • Data di nascita: è obbligatorio essere maggiorenni
  • Indirizzo di casa valido nel territorio italiano
  • Numero di telefono cellulare italiano valido
  • Nome e cognome
  • Una carta di credito/debito italiana valida a tuo nome e con il tuo indirizzo o un conto bancario che può permettere a ScalaPay di effettuare pagamenti con addebito diretto
  • Codice Fiscale

C’è rischio che il mio credit scoring possa cambiare?
No, l’utilizzo di Scalapay non influirà in alcun modo sul credit scoring (metodo statistico adottato dalle banche per valutare la solvibilità del cliente) a patto che tutti i pagamenti vengano effettuati nei tempi prestabiliti.

Quanto posso comprare?
Dipende dallo storico dei tuoi rimborsi a Scalapay.

Inizialmente, l’acquirente potrà effettuare solo 1 ordine fino a un massimo di 150 € nei primi 30 giorni. Successivamente, Scalapay aumenterà questo limite basandosi sulla cronologia dei rimborsi.

Quanto mi costa?
Scalapay non applica commissioni agli acquirenti al momento dell’acquisto. Una commissione per ritardato pagamento verrà addebitata al cliente solo nel caso in cui i pagamenti pianificati non vengano elaborati correttamente e, dopo esserne stato avvisato, questo non contatti Scalapay all’indirizzo info@scalapay.it per aggiornare le modalità di pagamento.

Come posso effettuare i pagamenti?
Scalapay scalerà automaticamente l’importo del pagamento dalla carta da te impostata come preferita, nel giorno in cui tale pagamento è previsto. Se l’addebito non dovesse andare a buon fine, Scalapay tenterà di prelevare l’importo da eventuali altre carte associate al tuo account. Le date pianificate per il pagamento possono essere visionate nell’e-mail di conferma inviata dopo che l’ordine è stato approvato.

Per evitare commissioni dovute a ritardi nei pagamenti, è sufficiente assicurarsi di disporre dei fondi sufficienti sulla carta di credito o di debito utilizzata, di modo che il pagamento pianificato possa essere effettuato con successo.

Cosa sono le commissioni per ritardato pagamento?
Se non hai effettuato il pagamento prima della data di scadenza prevista e il pagamento automatico non va a buon fine, hai tempo fino alle 23:00 del giorno successivo per effettuare tale pagamento. Dopo le ore 23:00 del giorno successivo, se tale pagamento non è stato effettuato, verrà applicata una commissione per ritardato pagamento di 10 € e un ulteriore commissione di 7 € se il pagamento non viene effettuato entro 7 giorni.

Siamo consapevoli che possono verificarsi alcune circostanze attenuanti che non permettono di effettuare il pagamento entro la data prevista. Se pensi che il tuo caso rientri in queste categorie, inviaci un’email a info@scalapay.it prima della data di scadenza del pagamento.

  • Pagamento effettuato entro la data di scadenza = Nessuna commissione
  • Pagamento effettuato con 1 giorno di ritardo = € 10
  • Pagamento effettuato con oltre 1 settimana di ritardo = (€ 10 + € 7) € 17
  • Pagamento effettuato con oltre 2 settimane di ritardo = (€ 10 + € 7 x 2 settimane) €34


Come funzionano i rimborsi in caso di reso?
Per ottenere il rimborso di un ordine pagato con Scalapay, dovrai effettuare il reso degli articoli presso il punto vendita in cui hai effettuato l’acquisto. Il negozio ci contatterà per aggiornare lo stato del pagamento relativo a quell’ordine.

Se effettui il reso dell’intero ordine, Scalapay effettuerà un rimborso completo sul tuo account entro 3-5 giorni lavorativi.

Se il reso riguarda solo alcuni articoli dell’ordine, Scalapay effettuerà il rimborso parziale corrispettivo sul tuo account entro 3-5 giorni lavorativi.

Quanto tempo devo aspettare per ottenere un rimborso?
Dal momento in cui il punto vendita contatta Scalapay per una richiesta di rimborso, questo viene effettuato entro 3-5 giorni lavorativi.

Quando sarà prelevato il mio primo pagamento??
Il primo pagamento viene addebitato nel giorno stesso in cui viene effettuato l’acquisto.

E se non posso pagare?
Siamo consapevoli che nella vita possono verificarsi momenti finanziari difficili; in casi come questi, ti preghiamo di contattarci il prima possibile all’indirizzo email info@scalapay.it

Posso pagare in anticipo?
Per il momento no. Stiamo lavorando a questa funzione e presto saremo in grado di accettare pagamenti anticipati.

Posso modificare le date di pagamento?
Per il momento no. Stiamo lavorando a questa funzione e presto saremo in grado di accettare richieste di modifica dei pagamenti.

Quali metodi di pagamento sono accettati?
Puoi effettuare pagamenti con carte di credito o di debito VISA, MASTERCARD e AMERICAN EXPRESS. Puoi anche effettuare i pagamenti tramite addebito diretto automatico.

Quanti ordini posso effettuare?
Puoi effettuare ordini multipli purché non venga superato il limite previsto per l’account. Quando ti iscrivi, il limite iniziale è di € 150, ma a mano a mano che gli importi vengono restituiti, questo limite aumenterà.

Come posso contattare Scalapay?
Puoi contattare Scalapay tramite email all’indirizzo info@scalapay.it

Pagare con Scalapay è sicuro?
Il nostro sistema di pagamento è conforme agli Standard di Sicurezza dei Dati delle Carte di Pagamento (PCI DSS) verificati da un PCI Qualified Security Assessor (QSA) indipendente (QSA) ed è certificato come Prestatore di Servizi PCI di livello 1. Si tratta del livello di certificazione più alto disponibile nell’industria dei pagamenti.

Commercianti

Come posso richiedere i vostri servizi?
Fare domanda per offrire i servizi ScalaPay è semplicissimo.

Puoi fare domanda qui. Dopo che hai inserito i tuoi dati, un membro del nostro team ti contatterà entro 2 giorni lavorativi.

Come posso contattare ScalaPay?
Puoi contattarci via email all’indirizzo venditore@scalapay.it

Come posso modificare i miei dati bancari?
Per modificare i tuoi dati bancari, puoi farne richiesta all’indirizzo venditore@scalapay.it

La modifica dei dati bancari può impiegare dai 2 ai 5 giorni.

Quando verrò pagato?
L’attivazione dei pagamenti ai commercianti avviene nel momento in cui l’ordine viene approvato da ScalaPay; il pagamento sarà effettuato in base ai tempi di elaborazione della transazione concordati (solitamente entro 2 giorni lavorativi).

  • Invieremo un’e-mail all’indirizzo associato all’account del venditore (se configurato) in cui è riportato l’importo totale da saldare. Se non sono previsti rimborsi al venditore, non sarà inviata alcuna e-mail.
  • Le commissioni di ScalaPay previste per i venditori sono calcolate e detratte dall’importo da pagare al venditore al momento del pagamento.
  • I tempi di elaborazione previsti dalle banche sono variabili e devono essere presi in considerazione dal venditore.

Come faccio ad accedere alle fatture?
Le fatture vengono inviate singolarmente tramite e-mail dopo ogni vendita. Ogni mese sarà inoltre inviato un documento che riepiloga tutti i pagamenti.

Come faccio ad annullare un ordine?
Per annullare un ordine, contattaci su venditori@scalapay.it indicando il numero dell’ordine che desideri annullare. Provvederemo ad annullare i pagamenti pianificati e rimborseremo al cliente qualsiasi pagamento abbia effettuato. Provvederemo inoltre a dedurre altri eventuali pagamenti.

Come posso rimborsare un ordine?
ScalaPay inoltrerà tutte le richieste dei clienti in merito alla restituzione di un articolo, a te, il venditore. Per motivi connessi alla privacy, ScalaPay non può emettere un rimborso a un acquirente per conto di un commerciante.

Non devi mai rimborsare direttamente un acquirente per qualsiasi importo che questo abbia corrisposto a ScalaPay.

ScalaPay elaborerà ogni rimborso sulla base delle istruzioni del venditore tramite venditori@scalapay.it

  • ScalaPay determinerà come applicare il rimborso per l’ordine dell’acquirente e adattare di conseguenza la pianificazione dei pagamenti dell’acquirente tenendo in considerazione il rimborso emesso.
  • ScalaPay elaborerà gli importi direttamente sulla carta dell’acquirente nel caso in cui questo abbia già effettuato pagamenti a ScalaPay.
  • ScalaPay invierà un’email all’acquirente a conferma dell’elaborazione del rimborso e per comunicare le modifiche alla pianificazione dei pagamenti dell’acquirente.
  • Ogni rimborso sarà contabilizzato alla successiva data di pagamento. Gli importi dei rimborsi verranno chiaramente indicati come tali nelle informazioni dettagliate di pagamento.
  • In caso di rimborso, le commissioni di ScalaPay previste per i venditori non saranno rimborsate.
  • Una volta che un rimborso è stato emesso, ScalaPay non potrà annullare o modificare questa azione.

Rimborsi parziali
Qualsiasi rimborso il cui importo differisce da quello totale dell’ordine è da considerarsi un rimborso parziale.

  • ScalaPay aggiornerà automaticamente la pianificazione dei pagamenti dell’acquirente riducendo le rate o, ove necessario, elaborando un rimborso sulla carta dell’acquirente.
  • Il rimborso sarà inizialmente applicato alla terza rata, poi alla seconda rata e così via.

Esempio: se il valore dell’ordine è pari a € 90 e l’acquirente ha pagato 1 rata da € 30, in caso di rimborso parziale (€ 60 nel nostro caso) ScalaPay annullerà la seconda e la terza rata da € 30 ciascuna.

Rimborsi totali
Qualsiasi rimborso il cui importo corrisponde al totale dell’ordine è da considerarsi un rimborso totale.

  • ScalaPay annullerà automaticamente la pianificazione dei pagamenti dell’acquirente di modo che questo non debba più corrispondere alcun importo per l’ordine.
  • Nel caso in cui l’acquirente abbia effettuato pagamenti, ScalaPay elaborerà un rimborso direttamente sulla sua carta.

Esempio: se il valore dell’ordine è pari a € 90 e l’acquirente ha già pagato 2 rate da € 30, nell’evenienza di un rimborso totale ScalaPay annullerà la terza rata e provvederà ad un rimborso di € 60 (ad es., in 2 rate da € 30) sulla carta di credito dell’acquirente.

Posso modificare un ordine?
Una volta che ScalaPay ha approvato un ordine, i dettagli e il valore dell’ordine non possono essere modificati. Il venditore potrà emettere rimborsi parziali o totali nel caso non dovesse più disporre degli articoli venduti o soddisfare le richieste del cliente per qualsiasi motivo.

ScalaPay non permette di aggiungere articoli ad un ordine già effettuato.

L’acquirente dovrà effettuare un nuovo e separato ordine per i nuovi articoli o annullare l’ordine precedente ed effettuarne uno nuovo che includa tutti gli articoli se desidera utilizzare la stessa pianificazione di pagamento di ScalaPay.